La migliore microSD per GoPro HERO8 Black e GoProMAX

 La migliore microSD per GoPro HERO8 Black e GoProMAX

Prestazioni da top di gamma

Oggi ti indicherò qual è la miglior microSD per la GoPro HERO8 Black e per la GoProMAX. Le due videocamere di cui stiamo parlando sono delle due action cam più prestanti di sempre!

La HERO8 Black prima registra video in 4K a 60fps e scatta raffiche da 30 foto al secondo in formato RAW; la GoProMAX è una cam 360° che gira pesanti video sferici in 5.6K.

Insomma, due action cam potenti, dalle prestazioni elevatissime che producono file molto pesanti.

Nessun compromesso

Per poter funzionare al meglio, senza incorrere in arresti anomali e mal funzionamenti e non rischiare di compromettere il salvataggio dei tuoi contenuti, ti serve una scheda di memoria all’altezza.

Quando parliamo di top di gamma non ha senso pensare di risparmiare su un componente tanto determinante, quindi, non scendere a compromessi.

Come deve essere la microSD ideale? Capiente, affidabile e con una velocità di scrittura quanto più elevata possibile. Ecco quindi qual è la la scelta migliore:

Miglior microSD per GoPro HERO8 Black

Non ho dubbi, la miglior microSD per la GoPro HERO8 Black è sicuramente la microSD SanDisk Extreme PRO da 64GB.

E se vuoi più spazio per i tuoi contenuti scegli la versione da 128GB.

Massime prestazioni, minimo rischio, zero compromessi.

Miglior microSD per GoProMAX

Per la GoProMAX la scelta è pressoché obbligata. Le massime prestazioni possibili in termini di velocità di scrittura, capienza e affidabilità infatti, te le garantisce solamente la microSD SanDisk Extreme PRO da 128GB.

Approfitta subito dell’offerta e prendi la scheda di memoria definitiva, ti assicuro che non te ne pentirai, io stesso la uso e ne sono entusiasta! Parola mia!

Testate personalmente

Ci tengo a precisare che io consiglio solo prodotti che ho testato personalmente e che io per primo utilizzo con le mie action cam.

Sulle schede di memoria non ho dubbi e visti i prezzi attuali, non ha davvero senso scendere a compromessi acquistando microSD di qualità dubbia per risparmiare 3 o 4 euro. Scegli il meglio e saprai dirmi tu stesso se ne valeva la pena!

Riccardo C.

Classe 1991, di Roma. Appassionato di fotografia ed action cam. Founder e content creator di trentafps.it. Il mio cervello non rallenta mai.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *