La GoPro App cambia nome! Ti presento Capture

 La GoPro App cambia nome! Ti presento Capture

Tanto per rimanere in tema di aggiornamenti, stamattina ne è uscito un altro, stavolta riguarda la App ufficiale per smartphone e tablet. Non ci sono grossissime novità come vedrai tra poco, ma ce n’è una piuttosto sostanziale che sta nel nome, da oggi GoPro App si chiama Capture e cambia logo

nuovo LoGo GoPro App Capture Logo

 

A che serve Capture?

 

[the_ad id=”6833″]

S7-con-Capture2

Capture, che sostituisce la GoPro App, è l’applicazione ufficiale sviluppata da GoPro per consentirti di impostare e comandare a distanza qualsiasi GoPro dotata di Wifi direttamente dal tuo smartphone o tablet. Ma non solo.

Ti riassumo brevemente le principali funzioni di Capture:

  • Il Controllo Remoto
  • Visualizzare la Preview per regolare l’inquadratura
  • Visualizzare in Live View cosa si sta riprendendo
  • Visualizzare i media sulla tua MicroSD
  • Scaricare i media sul tuo Smartphone o Tablet
  • Estrarre frame da video o time lapse
  • Tagliare brevi parti dei tuoi filmati
  • Condividere le tue foto e i tuoi video sui tuoi social preferiti
  • Aggiornare rapidamente il software la tua GoPro.

Ma ti ho parlato di un aggiornamento quindi passiamo alle..

 

Le Novità di Capture

Nome nuovo, nuovo logo ma quali sono le novità di questa App?? In realtà Capture non presenta molte novità rispetto alla GoPro App che conoscevi già, la posizione dei tasti e la veste grafica in generale restano invariate, troverai solo appena un pò modificate le icone dei tasti ma graficamente nulla di più.

La più rilevante delle novità è il collegamento diretto con GoPro Plus (il cloud di GoPro di cui ti parlerò più dettagliatamente in un altro articolo).

GoPro Plus Logo Cloud GoPro

Una volta creato un account Plus, potrai sincronizzare la app in modo da caricare i tuoi media direttamente sul cloud. Potrai così accedere ai tuoi contenuti da qualunque parte del mondo con un qualsiasi dispositivo connesso a internet.

Potrai inoltre visualizzare e scaricare i tuoi media da qualsiasi scheda SD con Quik Key, un nuovo accessorio GoPro.

Altra novità è che ora l’applicazione è interamente in italiano. Qualche errore di traduzione in effetti c’è ma sono fiducioso che al prossimo aggiornamento verrà sistemato, così come il piccolo bug che ti da 12 MP come dimensione per le foto anche se la Session arriva solo ad 8 MP.

[the_ad id=”6833″]

Per il momento non ci sono altre novità, spero che questo articolo ti sia stato utile. Se hai qualche domanda o dubbio lasciami un commento qui sotto!

 

Riccardo C.

Classe 1991, di Roma. Appassionato di fotografia ed action cam. Founder e content creator di trentafps.it. Il mio cervello non rallenta mai.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *