GoPro HERO7 Black, i primi problemi

 GoPro HERO7 Black, i primi problemi

Houston, abbiamo un problema.

La nuova HERO7 Black è uscita da circa un mese e si cominciano a sentire le prime lamentele legate a piccoli malfunzionamenti e bug.

Premetto che non l’ho ancora testata personalmente, quindi mi limito a riportare quanto riferitomi da amici ed utenti che ne hanno avuto un contatto diretto e ne hanno sperimentato i problemi.

Diretta Facebook

Problemi diretta Facebook GoPro HERO7 BlackA quanto pare quasi nessuno è riuscito a fare una live streaming su Facebook con la nuova HERO7 Black. La connessione risulta molto instabile al punto che attualmente non è possibile godere di questa interessante ed utile novità.

Sicuramente con un aggiornamento del software o della app GoPro sarà tutto sistemato e si potrà andare in diretta su Facebook senza problemi. Attendiamo fiduciosi!

Durata della batteria, ricarica incompleta e Battery Drain

A quanto pare la durata della batteria è diminuita, complici magari le nuove features aggiunte che comportano un maggiore dispendio energetico. Questo non sarebbe un problema se non fosse che sono state segnalate diverse cam affette da Battery Drain. Il Battery Drain è un termine con cui si definisce un consumo anomalo della batteria che comporta una rapida perdita della carica.

Altri utenti hanno segnalato addirittura che, nonostante svariate ore attaccata all’alimentatore, la batteria non raggiunge mai il 100% di carica ma si ferma intorno al 98/99%.

Questo problema non è presente in tutte le nuove HERO7 Black, quindi la problematica potrebbe essere semplicemente legata ad uno stock di batterie mal riuscite. Confido che GoPro sostituisca senza storie le batterie non funzionanti.

Surriscaldamento

Problema di surriscaldamento GoPro HERO7 BlackChe le GoPro si scaldino è risaputo, d’altronde fumerebbe il cervello anche a noi se dovessimo mantenere la connessione Wi-Fi attiva per scaricare in tempo reale i contenuti su Quik Capture mentre, contemporaneamente, registriamo un filmato in 4K@30FPS mantenendo l’immagine stabile e gestendo 3 microfoni.

In effetti non c’è da meravigliarsi se le componenti elettroniche della cam, impegnate a un tale regime, si scaldino nel piccolo corpo stagno della GoPro.

Quello che lamentano gli utenti della HERO7 Black è però un surriscaldamento eccessivo. Da valutare se anche questo inconveniente possa essere ricondotto ad una batteria non all’altezza delle prestazioni della potente top di gamma della settima generazione e se si possa ovviare con un semplice aggiornamento del software.

Arresti improvvisi

Questa lamentela è sempre da prendere con le pinze. Una GoPro si può bloccare perchè la microSD non è abbastanza veloce da supportare la mole di dati che la videocamera sta registrando, o perchè stiamo chiedendo troppo cambiando continuamente modalità, attivando e disattivando il Wi-Fi mentre la GoPro scarica dati, ecc. Insomma, per mille ragioni.

Per questo aspetto con ansia di provarla di persona per dirvi effettivamente quante di queste lamentele possano identificare un reale problema, di che entità e se risolvibile o meno.

Dì la tua!

Hai una GoPro HERO7 Black? Condividi con tutti noi la tua esperienza con questa action cam. Scrivimi in privato all’indirizzo writeme@heosessionblog.com o sulla pagina Facebook e raccontami cosa ne pensi della tua HERO7 Black. L’uso che ne fai, che microSD usi, se hai riscontrato o meno uno di questi problemi e se sei soddisfatto del tuo acquisto!

Raccolti un pò di pareri ne farò un articolo che potrà sicuramente essere utile a tutti gli utenti ancora indecisi su questa nuova, potente Black! Ti aspetto!

Riccardo C.

Classe 1991, di Roma. Appassionato di fotografia ed action cam. Founder e content creator di trentafps.it. Il mio cervello non rallenta mai.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *