Car Night Lapse, verso l’infinito e oltre!

 Car Night Lapse, verso l’infinito e oltre!

Herosessionblog Car Night Lapse best setting temporizzati notturni auto

Il car night lapse è, secondo il mio modo di vedere, la più spettacolare delle possibili applicazioni della night mode di GoPro.

Le foto che ti regala un night lapse dall’auto sono pazzesche! Dinamiche, colorate.. Affascinanti! Il merito di tanto fascino è legato alle scie di luce che trasmettono il senso della velocità e all’unicità di ogni scatto, per certi versi irripetibile, originale e magico come solo la notte sa essere.

Hai presente di che parlo? Per chi non sa cosa sia, un car night lapse è un temporizzato notturno; una sequenza di foto scattate in modalità notte posizionando la GoPro sull’auto mentre si guida per la città, per l’appunto.. di notte.

Allora? Ti ho un pò incuriosito? Non vorresti provare a realizzarne uno anche tu?! Ti bastano: una GoPro con la night mode, il mount giusto e ovviamente.. un auto!

Le GoPro compatibili

Per realizzare un car night lapse, hai bisogno di una GoPro che supporti la modalità notte. Una tra queste in elenco:

  • HERO6 Black
  • HERO5 Session
  • HERO5 Black
  • HERO4 Black
  • HERO4 Siver

 Il mount

Il mount per eccellenza per le riprese on board dall’auto è senza dubbio la Suction Cup, la Ventosa GoPro.

Questo straordinario accessorio ti permette di montare la tua action cam praticamente ovunque tu voglia, dentro e fuori l’auto.

La forza che è in grado di esercitare è incredibile. GoPro ne garantisce la tenuta fino a 150mph, equivalenti a più di 240km/h!!*

E’ stato il mio primo mount ed è davvero un acquisto straconsigliato!

L’auto

La GoPro c’è, il mount adatto anche, prendi l’auto e… portala a lavare!

Qualunque auto va bene per un night lapse, l’importante è che sia pulita! Questo per due ragioni:

  • Una superficie pulita è fondamentale per far attaccare bene la ventosa e non perdere la GoPro;
  • Un auto sporca non è certo uno spettacolo, se appare nell’inquadratura meglio che sia tirata a lucido.

Posiziona la GoPro

La buona riuscita di un car night lapse è in gran parte legata alla scelta di un punto di ripresa interessante. Con la ventosa potrai davvero sbizzarrirti, installando la GoPro ovunque la tua creatività ti ispiri, dentro e fuori dall’auto.

Su finestrini e cristalli non c’è problema, ma se scegli di applicare la ventosa sulla carrozzeria ci sono due accortezze da rispettare:

  • Cerca un punto liscio. La ventosa non terrà se la metterai a cavallo di scanalature, paracolpi, superfici grezze e curve aerodinamiche della macchina;
  • Evita le parti plastiche. Non è consigliato installare la ventosa su paraurti in abs e plastica grezza, parti maggiormente soggette a vibrazioni e superfici su cui la ventosa aderisce meno.

Ora che è tutto chiaro sperimenta varie inquadrature, ogni auto si presta in modo diverso ed ogni occhio ha il proprio gusto! Posiziona la GoPro e inizia a scattare!

Tips: Nella scelta tieni conto delle linee dell’auto e trova un inquadratura da cui riuscirai a catturare delle belle scie di luce!

Naturalmente se la GoPro che usi non dispone del display, connettila al tuo smartphone e regola l’inquadratura dalla App.

Imposta la modalità Night Lapse

Ormai sei pronto per iniziare a scattare, non ti resta che impostare la tua GoPro.

Seleziona dal menù dei temporizzati la voce “temporizzato notte” e imposta al meglio tutti i parametri che questa modalità ti offre. In particolar modo la velocità dell’otturatore che, come hai visto nel articolo introduttivo sulla night mode, è quello che fa la vera differenza tra un temporizzato normale e uno notturno!

Per aiutarti nelle impostazioni ho già preparato per te un elenco con i miei migliori settaggi per realizzare car night lapse perfetti! Scoprili nell’articolo Car night lapse best settings e provali anche tu!

Feel Free

Spero che questo articolo ti sia utile, fammi sapere con un commento qui sotto se ti è piaciuto e condividilo sui tuoi social per far scoprire ai tuoi amici la magia del car night lapse!

E poi diventa protagonista anche tu condividendo con noi i tuoi video e i tuoi scatti con la community di Facebook e su instagram taggando @herosessionblog.

Riccardo C.

Classe 1991, di Roma. Appassionato di fotografia ed action cam. Founder e content creator di trentafps.it. Il mio cervello non rallenta mai.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *