Night Photo GoPro, cattura la magia della notte

 Night Photo GoPro, cattura la magia della notte

Herosessionblog night photo GoPro

La modalità “Notte” è una delle più interessanti funzioni di cui dispongono le GoPro:

  • HERO6 Black
  • HERO5 Session
  • HERO5 Black
  • HERO4 Silver
  • HERO4 Black

Particolarmente apprezzata dagli appassionati di fotografia, che possono ora riuscire ad immortalare il fascino della notte, la Night Photo Mode apre le porte a nuove affascinanti possibilità che approfondiremo in questo e in successivi articoli.

La modalità “Notte” è disponibile sia per foto singole che per temporizzati. Ora ci concentreremo sulla Night Photo Mode, modalità notturna per foto singole.

Cos’è e come funziona

Come ci siamo detti nell’articolo introduttivo sulla Night Mode, questa modalità ti permette di ottenere foto nitide e ben esposte anche di notte, in condizioni cioè, di luce davvero scarsa.

La particolarità che rende possibile realizzare scatti del genere sta nella possibilità di impostare tempi di scatto più lunghi rispetto a quelli usati nella modalità di scatto standard.

Mantenendo aperto più a lungo l’otturatore, la quantità di luce che arriva al sensore è maggiore e le foto risultano ben esposte anche se la luce è poca. Tutto chiaro? Sono certo che lo avessi già capito quando hai letto le Nozioni base di fotografia.

Il rovescio della medaglia è che, se il tempo di scatto aumenta, non si può scattare ad un soggetto in movimento od otterrai una foto mossa. In che occasioni puoi sfruttare questa modalità allora?

Quando usarla

L’uso più elementare che si può fare della modalità notte per le foto è immortalare monumenti, palazzi e oggetti inanimati e fermi. Particolarmente utile per suggestive foto di travel, la notte rende tutto più affascinante.

[vc_row][vc_column][us_image_slider ids=”7925,7927,7926″ nav=”dots” autoplay=”1″ autoplay_period=”2,5″ img_size=”full” img_fit=”contain”][/vc_column][/vc_row]

Esistono anche diverse applicazioni creative della night photo mode che vedremo in seguito; consideriamo ora la più elementare solo per semplicità di comprensione.

Come usarla

Per scattare una foto in modalità notte bisogna innanzitutto attivare la night photo mode. Per farlo, entra nella modalità foto e seleziona l’opzione “Notte” della GoPro. Puoi farlo sia dalla videocamera stessa che dalla GoPro App connettendo la cam al tuo smartphone o tabet.

Una volta attivata avrai accesso a una serie di impostazioni esclusive di questa modalità. Nello specifico potrai gestire la velocità dell’otturatore che, come avrai capito, è il parametro che nella pratica, fa la vera differenza tra uno scatto normale e uno notturno!

Scopri tutti gli altri parametri nel articolo dedicato alle impostazioni della Night Mode.

Non ti muovere

Come detto, aumentando il tempo di scatto si fa entrare più luce ma si aumenta il rischio di ottenere foto mosse. Se a muoversi è la fotocamera questo rischio diventa una garanzia!

Per avere foto nitide in night photo mode è bene quindi tenere la GoPro immobile in fase di scatto. Come? Ci sono diversi accessori utili allo scopo: i più classici sono i tripod, i treppiedi.

  1. Il migliore è probabilmente il Pixi, il “manfrottino”. Manfrotto è leader nel mercato dei supporti per videocamere e questo piccolo gioiellino è una perfetta fusione tra compattezza e la stabilità!
  2. Il più pratico è lo shorty GoPro, un nuovo accessorio che prende la comodità di trasporto del tripod del 3-way e ci unisce un pratico braccio estensibile per sollevare la cam da terra!
  3. Il più versatile invece è il gorillapod, apprezzatissimo da tutti gli heroes, si prest ad essere aggangiato praticamente ovunque. Comodissimo per fissaggi.. non convenzionali!

 

Ora che conosci la modalità Notte puoi iniziare a prendere la mano con questa interessante funzione di GoPro. Non perderti gli altri articoli della Night Mode in cui spiego tecniche più avanzate per utilizzi creativi e originali di questa modalità!

Feel Free

Fammi sapere se questo articolo ti è piaciuto condividendolo con i tuoi amici! E resta sintonizzato sul blog seguendo gli aggiornamenti di Hero Session Blog su Facebook!

Riccardo C.

Classe 1991, di Roma. Appassionato di fotografia ed action cam. Founder e content creator di trentafps.it. Il mio cervello non rallenta mai.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *