Come modificare le impostazioni video

 Come modificare le impostazioni video

Come Cambiare Modificare le impostazioni video GoPro HERO Sessiion HERO5 Session

La tua Session ti offre 24 possibili settaggi video e 3 diversi field of view. Non vorrai mica registrare sempre e solo in 1080p a 60fps, vero? Do per scontato che la tua risposta sia no (mi auguro) e ti mostro subito come modificare le impostazioni video della HERO Session. Per farlo hai due strade:

[the_ad id=”6833″]

1. Da Capture

Accendi il wifi della Session e dello smartphone, apri la GoPro App e stabilisci la connessione tra i due dispositivi. Entra nella schermata di preview e clicca sulla chiave inglese che vedi in basso a destra. Ora sei nel menù delle impostazioni della tua GoPro. Per prima cosa scorri fino alla sezione SETUP e clicca sulla voce “Video Format” per scegliere se utilizzare il formato PAL o NTSC.

Questa scelta va effettuata prima di modificare le impostazioni video in quanto i due sistemi dispongono di due differenti framerate, forniscono cioè, un diverso numero di fotogrammi al secondo. Per ulteriori informazioni leggi l’approfondimento: PAL e NTSC cosa cambia e quale scegliere

Una volta impostato il formato video che ritieni migliore puoi tornare su, alla sezione “Video Settings“.

Impostazioni Video Setting GoPro HERO Session CaptureDa qui puoi impostare la risoluzione che preferisci, scegliere il numero di fotogrammi al secondo di cui necessiti e il campo visivo migliore per il video che stai per realizzare!

Puoi inoltre decidere se abilitare o disabilitare l’Auto Low Light, la misurazione Spot e il Protune, di cui ti parlo dettagliatamente nell’articolo “Protune, la guida completa.

Quando hai settato a dovere le impostazioni video della tua Session clicca sulla freccia che trovi in alto a sinistra del display dello smartphone per tornare alla schermata di controllo e far partire la registrazione del tuo fantastico video!

2. Direttamente dalla Session

Per modificare le impostazioni video direttamente dalla videocamera

  • Clicca sul tasto info wifi e accendi il piccolo display della HERO Session
  • Clicca altre due volte sul tastino nero fino ad arrivare alla voce CAMERA SETTINGS.
  • Clicca una volta sul tasto rosso per entrare nelle impostazioni
  • Clicca nuovamente sul tastino nero per spostare il selettore sulla risoluzione
  • Premendo il tasto rosso scorri le varie opzioni di risoluzione (1440, 1080, 1080S, 960.. ecc)
  • Una volta scelta la risoluzione clicca sul tastino nero per passare alla selezione dei fps
  • Come prima premendo il tasto rosso scorri le varie opzioni di fps disponibili in base alla risoluzione scelta
  • Clicca nuovamente sul tastino nero e sposta il selettore sul FOV
  • Ancora una volta, premendo il tasto rosso, scorri le varie opzioni di campo visivo
  • Ora che hai impostato tutto, clicca sul tasto info/wifi per selezionare la voce DONE
  • Clicca sul tasto rosso per confermare le modifiche

[the_ad id=”6833″]

Ora che hai visto come modificare le impostazioni video della tua HEROSession non ti resta che iniziare a riprendere le tue avventure!

Come sempre spero che questo articolo ti sia stato utile, puoi farmelo sapere condividendolo con i tuoi amici o lasciandomi un commento proprio qui sotto!

 

Riccardo C.

Classe 1991, di Roma. Appassionato di fotografia ed action cam. Founder e content creator di trentafps.it. Il mio cervello non rallenta mai.

4 Comments

  • Ottimo articolo! Chiaro e ben esposto.
    Una domanda, forse stupida, ma non ho trovato risposte sul web…

    Nella selezione del FOV sulla Hero 5 Session, appaiono in sequenza queste iniziali: A, M, T, L, S; che non corrispondono alle iniziali dei vari FOV, nè in italiano nè in inglese. Come faccio a scegliere il FOV desiderato??

    • Ciao Roberto, grazie per gli apprezzamenti!!

      Con il menù in italiano le lettere corrispondono a questi fov:

      A – Ampio
      M – Medio
      T – Stretto
      L – Lineare
      S – Superview

  • Salve, per avere un immagine reale in acqua, senza grandangolo la fov va impostata su L-lineare o su T-stretto? In modo che i pesci vengano percepiti alla distanza naturale. Grazie.

    • Salve,
      Il campo linear è un wide ristretto del 10/15% per poter avere un immagine priva di distorsione. Quindi è un campo più ristretto ma sempre ampio. Con il narrow (stretto) è tutto più ravvicinato. Forse per il risultato richiesto è più adatto ma attenzione a non mancare il soggetto 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *